Accortezze da vino

17 dicembre, 2015 by raniero in Diario

Accortezze nell’apertura delle bottiglie di vino.

Quando si stappa una bottiglia con qualche anno di etĂ , come il Brunello Lisini 2001 aperto oggi, può succedere che il sughero abbia perso elasticitĂ  e che il tempo abbia “attaccato” il tappo alle pareti della bottiglia.

Il rischio è chi si il tappo si rompa!

Sicuramente ne resterĂ  una parte all’interno della bottiglia. Se provate ad estrarlo avvitando nuovamente il cavatappi, 90 su 100 il moncone vi cadrĂ  nel vino.

Allora può risultare molto utile un’altro tipo di cavatappi, che vedete in foto.

Questo serve proprio a staccare il tappo dalla bottiglia. Si inseriscono le lame tra sughero e vetro, si fa fare delicatamente un giro completo intorno al tappo, e a quel punto torcendolo ancora e tirando dolcemente si estrae il moncone di tappo.

Art 4 accortezze da vino 4
Raniero

Leave a Reply

Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *